Pagine Scarabocchiate

30 set 2011

23 set 2011

Smile...

Sorridi, anche se il tuo cuore soffre
Sorridi, anche se si sta spezzando
Quando ci sono nuvole nel cielo,
"Non ci penserai"
Se sorridi
Attraverso la tua paura ed il tuo dolore
Sorridi e forse domani
vedrai il sole levarsi e splendere
Per te.

Illumina il tuo volto con la gioia
Nascondi ogni traccia di tristezza.
Anche se una lacrima
potrebbe essere sempre così vicina
Questo è il tempo in cui devi continuare a tentare,
Sorridi, che senso ha piangere?
Scoprirai che vale ancora la pena di vivere
Se solo sorridi.

Frasi stupende                                                                       -Charlie Chaplin

19 set 2011

Si cambia...

Già, proprio così, si cambia.
Ho deciso che questo blog deve racchiudere tutte le mie passioni e quindi non è giusto che lo usi solo per raccontare le mie barbose giornate. 


Da oggi in poi pubblicherò le mie poesie e quella storia che avevo lasciato indietro. Mi ero ripromessa di finirla per Dicembre e anche se mancano 3 mesi, spero di riuscirci lo stesso.

Pubblicherò le foto che amo fare, i miei disegni, e tutto ciò che mi appassiona. Le mie canzoni preferite e anche quelle che "scrivo" io. Voglio riaprire tutte quelle cartelle chiuse l'anno scorso, stracolme di fogli, appunti, e scarabocchi. Voglio sistemare tutto quello che ho lasciato in sospeso.

Voglio una vita migliore.
E la otterrò, mi impegnerò al massimo.
Ely

6 set 2011

E ora che faccio???

Già, adesso che faccio?
Dopo aver passato un'estate a cercare di tenerli uniti mi ritrovo al punto di partenza...


Cosa ho sbagliato?
Cosa devo fare per rimediare?
Perché non posso mettere tutto in pausa e tornare indietro???


Devo prendere una decisione e anche alla svelta. Tra mezz'ora, dopo le 21.00 di stasera la mia vita cambierà.
Cambierà e non in meglio, cambierà sicuramente in peggio... Devo essere pronta a pagarne le conseguenze.
Qualunque cosa faccia perderò degli amici. Questa è la realtà...

5 set 2011

Ali per volare...

Oggi guardavo il cielo.
Ero per strada, passeggiavo, così, per il gusto di farlo.

Ad un tratto mi sono resa conto di quanto valga la vita.
Vedevo le rondini volare libere e le nuvole assumere forme diverse...
Mi sono detta -Perché? Perché anche io non posso provare quella sensazione di libertà? Perché non posso volare ogni oltre confine e sentirmi veramente me stessa?-

Proprio in quel momento, proprio quando un rondinotto è passato sopra la mia testa, quando la nuvola/ali si è dissolta nel nulla, ho avuto un tuffo al cuore e una sensazione di gioia e tristezza mi ha assalito allo stesso tempo.
Non riuscivo più a capire ciò che provavo veramente.
Poi, silenziosamente una goccia mi è scesa lungo la guancia destra. A quella se ne sono susseguite altre...

Ho capito una cosa, la vita è una e ogni secondo, minuto, ora, giorno, mese e anno passati non torneranno più e io da oggi in poi intendo viverli intensamente, come un dono inesauribile e preziosissimo.
Sorriderò a tutto e farò il possibile per avverare i miei sogni...


Grazie infinite cielo
per tutte le preziose cose che mi doni
giorno per giorno...

SUPER IMPORTANTE!

Mi piacerebbe ricordare a tutte le persone che essendo passate in questo blog hanno letto i miei sogni che:
-i pensieri SONO SEMPRE ACCOMPAGNATI dalla fonte o dall'autore;
-i pensieri che NON SONO ACCOMPAGNATI da una fonte o dall'autore sono MIEI e quindi sono IO l'autrice.
Quindi sarei felice che nessuno facesse passare per sue suddette frasi.
Grazie mille,
Eli